ASCReS

L’Atlante Storico dei Culti del Reatino e della Sabina (ASCReS) costituisce uno strumento di ricerca duttile, in grado di mostrare le interazioni fra geografia fisica, insediamenti umani, individuali e collettivi, circoscrizioni ecclesiastiche e politico-amministrative, attraverso le varie epoche in una prospettiva diacronica e di sintesi. Una piattaforma online dove sono raccolte in un database tutte le informazioni storico-religiose, cultuali e spaziali; un GIS che utilizza anche la cartografia storica permette la navigazione e l’analisi del territorio, mentre alcuni modelli digitali consentono di esaminare reperti o luoghi altrimenti di difficile o impossibile accessibilità.