EXPOrtus

ExPortus – presentato in occasione del Maker Faire a Roma – è un progetto di valorizzazione delle vie d’acqua in epoca romana: analizzando rotte marittime e corsi fluviali, studiandone strutture portuali e imbarcazioni, diventa possibile comprendere l’intensa attività commerciale e il fitto scambio culturale che legava tra loro punti distanti dell’Impero Romano, a cavallo tra Oriente e Occidente.

Una piattaforma unirà le varie realtà museali e archeologiche internazionali, consentendo agli utenti una libera esplorazione secondo anche i principi dell’edutainment e del learning by doing.

Il prototipo qui esposto rientra nell’aspetto formativo del progetto. Attraverso un modello in scala 1:2 dell’area di timone di una caudicaria romana, l’utente può manovrare la nave visualizzata negli Oculus Rift in realtà immersiva; il timone avrà lo scopo di condurre la nave attraverso le varie missioni, che uniscono le possibilità del gaming interattivo a quelle del serious game, cercando di coinvolgere quanti più sensi possibili.

 

Concept video (no effetti interazioni ambiente):