Far{e} Open: frontiere di opportunità

Dal 2015 il laboratorio ha avviato un tavolo permanente sul mondo open che sia realmente operativo, presentando casi concreti o progetti in corso d’opera,orientati all’operatività e ad attività pratiche o hackathon. La volontà è creare giuste contaminazioni di saperi e di idee tra le istituzioni, l’università e la comunità open, ognuno portando il proprio contributo alla discussione e, soprattutto, alla reale operatività della condivisione delle informazioni e del sapere in campo culturale e della pubblica amministrazione. A tale proposito, il titolo dell’incontro di avvio ha evidenziato l’ambiguo rapporto con il mondo open, da un lato visto avvertito come chimera o male interpretato, dall’altro, invece, adeguatamente utilizzato per la condivisione della conoscenza, la restituzione alla comunità, il coinvolgimento della cittadinanza in percorsi attivi.

 

FarEopen